Vino, Birra, Enogastronomia e buona tavola

Faranno rinascere la "archeo-birra", ha 200 anni

Scritto da Apcom • Mercoledì, 6 luglio 2011 • Categoria: Mercati e Tendenze


Trovata in una nave rompighiaccio affondata nel 1800

Un boccale davvero d'annata, dagli abissi alla tavola.
Un gruppo di esperti finlandesi è deciso a far "rivivere" la birra più antica del mondo, trovata insieme ad un carico di champagne in una cassa affondata nel Mar Baltico insieme alla nave che li trasportava, tra il 1800 e il 1830.

Il relitto, naufragato mentre viaggiava tra Copenaghen e San Pietroburgo, fu portato alla luce nel luglio del 2010 nei pressi alle isole Aland, e oltre a un carico d'eccezione - ben 145 bottiglie di champagne, tra Veuve Cliquot e Juglar, compresa quella che è considerata la più antica mai rinvenuta - ne conteneva una di birra che si aprì appena affiorata dalle acque.


Adesso gli esperti del Technical Research Centre of Finland hanno avuto il mandato di analizzare gusto e composizione chimica per tentare di riprodurre l'antico nettare di luppolo.

La birra, spiegano cinque degustatori professionisti, ha "un sapore antico" anche se con "qualche nota di acidità", forse per via di una permanenza subacquea non proprio ideale.
Per far tornare l'"archeo-birra" sugli scaffali, i ricercatori stanno analizzando i lieviti e batteri presenti nel liquido alla ricerca di tracce di vita o di gemelli genetici tra i fermenti utilizzati oggi.
Se tornasse in vendita il successo sarebbe garantito? Non proprio, ammette Annika Wilhelmson, "il gusto di 200 anni fa potrebbe non soddisfare i palati dei consumatori moderni".

12103 hits
Tags:
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA